News - FH Graubünden

Menu
News
Sempre più grigionesi alla SUP Grigioni

Sempre più grigionesi decidono di studiare alla SUP Grigioni

19. September 2022

Nonostante la difficile situazione di mercato, anche quest’anno ben 2'400 studenti si sono iscritti a uno dei corsi di formazione e perfezionamento offerti dalla Scuola universitaria professionale dei Grigioni. Un segnale particolarmente incoraggiante è rappresentato dall’aumento del numero di grigionesi tra gli studenti dei corsi di studio bachelor e master. Grazie alla nuova offerta formativa, anche gli iscritti alle lauree di secondo livello hanno registrato un’importante crescita del 59%. In totale, sono 593 le studentesse e gli studenti che hanno iniziato un corso di studio bachelor o un master alla scuola universitaria grigionese.

Il 21% di questi proviene dal Cantone dei Grigioni, il 17% in più rispetto all’anno precedente. Le studentesse rappresentano il 48% dei nuovi iscritti. I corsi di studio bachelor in Architettura, Ingegneria civile, Economia aziendale, Computational and Data Science, Digital Business Management, Digital Supply Chain Management, Information Science, Mobile Robotics, Multimedia Production, Photonics, Sport Management e Turismo hanno registrato 499 iscritti, con una diminuzione del 10% rispetto all’anno precedente.

Il numero delle iscrizioni alle lauree di secondo livello per il primo semestre dell’anno accademico 2022 ha invece visto un importante aumento, pari al 59%, anche grazie all’ampliamento dell’offerta formativa. 72 studentesse e studenti appartengono infatti a classi «pioniere» dei corsi di studio master in Sustainable Business Development, Data Visualization e User Experience Design. Il primo è un approfondimento del programma del corso di laurea di secondo livello Business Administration che comprende anche i nuovi corsi New Business e Tourism and Change, tenuto in lingua inglese. In totale sono 94 le studentesse e gli studenti che oggi iniziano un corso di laurea di secondo livello, il cui aumento compensa quasi completamente la diminuzione del numero di iscritti ai corsi di studio bachelor.

Due dei nuovi studenti provengono dalla facoltà gemellata di Shanghai e si sono iscritti direttamente all’ultimo anno del corso di studio bachelor in turismo tenuto in lingua inglese. Anche otto studenti provenienti da università svizzere ed estere trascorreranno un semestre alla Scuola universitaria professionale dei Grigioni. Inoltre, 33 studenti della SUP Grigioni partiranno per un semestre di scambio presso una delle università partner.

«Sono felice che la nostra scuola sia riuscita ancora una volta ad ampliare la propria offerta formativa con nuovi corsi, alcuni dei quali sono unici in Svizzera. Reputo molto importante che le novità di quest’anno riguardino corsi di laurea di secondo livello perché questo ci permette di offrire ai nostri laureati – ma naturalmente anche a quelli di altri atenei – interessanti opportunità di specializzazione» ha spiegato il Rettore Jürg Kessler. «Il basso tasso di natalità ha aumentato la concorrenza tra le scuole universitarie professionali svizzere. A mio avviso, il grande interesse che gli studenti continuano a dimostrare per i corsi di studio bachelor e master offerti dalla SUP Grigioni dimostra che la nostra offerta formativa, orientata alle esigenze degli studenti e che comprende corsi unici nel loro genere, è la strada giusta, anche per il bene dei Grigioni.» Come lo scorso anno, i nuovi iscritti ai corsi di studio bachelor, master e di perfezionamento della SUP Grigioni sono ben 2'400.

Tre nuovi corsi di secondo livello

Per la prima volta, tra i banchi dell’università siederanno i futuri data visualizer, user experience designer ed esperti di sustainable business development. Questi ultimi due sono corsi di laurea di secondo livello unici in Svizzera. Data Visualization e User Experience Design sono approfondimenti del corso di laurea di secondo livello User Experience Design & Data Visualization, approvato dal Governo del Cantone dei Grigioni circa un anno fa. L’aggiornamento dell’offerta formativa rispecchia la crescente digitalizzazione della società e dell’economia che offre continuamente soluzioni digitali nuove e sempre più evolute, per la cui implementazione sono gli utenti dei diversi ambiti e settori a stabilire requisiti specifici. L’offerta formativa è in linea con due degli obiettivi del programma governativo 2021-2024: rafforzamento dell’istruzione e della ricerca nei Grigioni e supporto alla trasformazione digitale all’interno del Cantone.

Il corso di studio master Sustainable Business Development è destinato alla formazione di professionisti in grado di portare avanti lo sviluppo sostenibile delle aziende − e si concentra sulla creazione e sul rafforzamento di modelli e strategie di business sostenibili che tengano conto di fattori ambientali, sociali ed economici. Anche ambiti di intervento globali, quali lo sviluppo e la comunicazione sostenibili, così come la transizione dai consueti modi di pensare e agire verso una mentalità sostenibile sono componenti essenziali di questo corso di studio master. Gli studenti imparano come le aziende possano cogliere importanti opportunità nel contesto dello sviluppo sostenibile e trarre vantaggio dalle nuove possibilità offerte. Questo corso si inserisce quindi perfettamente nella strategia di sostenibilità che la Scuola universitaria professionale dei Grigioni persegue già da molti anni.

Opportunità di studio e ricerca per i rifugiati

La guerra in Ucraina ha portato sotto i riflettori la situazione delle persone in fuga dal proprio Paese. La Scuola universitaria professionale dei Grigioni aveva già assunto un’importante responsabilità sociale offrendo soluzioni dedicate ai rifugiati. La guerra in Ucraina ha tuttavia causato un notevole aumento delle richieste, portando alla formalizzazione dell’offerta per i rifugiati. Uno studente con status «S» e uno con status «F» inizieranno i loro studi alla scuola universitaria nel primo semestre dell’anno accademico 2022. Inoltre, un tirocinante con status «F» inizierà la propria attività in ambito scientifico, mentre un ricercatore con status «S» è in attesa di ricevere il proprio incarico. È specializzato in anticorruzione, in particolare in ambito sportivo, e sviluppa soluzioni che potranno essere utilizzate nella ricostruzione dell’Ucraina alla fine della guerra. Per sostenere i ricercatori che non sono al sicuro nel proprio Paese d’origine, da quest’anno la Scuola universitaria professionale dei Grigioni è diventata membro della rete internazionale Scholars at Risk che, oltre a proteggere studiose e studiosi in pericolo, si impegna per la promozione e la tutela della libertà accademica.

Ulteriori dettagli:

Per ulteriori informazioni:
Jürg Kessler, Rettore
+41 81 286 24 25
juerg.kessler@fhgr.ch

Scuola universitaria professionale dei Grigioni
Quale scuola universitaria intraprendente, la SUP Grigioni punta sul pensiero dinamico e sull’approccio proattivo. Con questo modo di pensare contribuisce a plasmare il futuro in modo sostenibile. L’insegnamento e la ricerca presso la Scuola universitaria professionale dei Grigioni sono interdisciplinari e orientati alle sfide pratiche nell’economia e nella società. La SUP Grigioni forma i suoi ben 2'400 studenti a diventare personalità altamente qualificate e responsabili. Essa offre cicli di studio e corsi di perfezionamento in Architettura, Ingegneria civile, Computational and Data Science, Digital Supply Chain Management, Information Science, Management, Mobile Robotics, Multimedia Production, Photonics nonché in Turismo. Nella propria ricerca, la SUP Grigioni si concentra sui temi delle tecnologie future applicate, dello sviluppo nell’area alpina e dell’attività imprenditoriale, agendo anche in modo partecipativo all’interno di laboratori reali. La partecipazione attiva di tutti gli attori della scuola universitaria contribuisce al continuo sviluppo della stessa nonché della qualità dell’intero l’istituto. fhgr.ch

I nuovi studenti di Bachelor e Master si incontrano durante l'evento di benvenuto a Coira.
I nuovi studenti di Bachelor e Master si incontrano durante l'evento di benvenuto a Coira.
Gli studenti del Master in Sustainable Business Development piantano un acero montano per celebrare l'inizio dei loro studi.
Gli studenti del Master in Sustainable Business Development piantano un acero montano per celebrare l'inizio dei loro studi.
Per la prima volta, un gruppo sta avviando il programma di Master in User Experience Design & Data Visualization.
Per la prima volta, un gruppo sta avviando il programma di Master in User Experience Design & Data Visualization.